Frasi-per-facebook-instagram-pinteres-tumblr-whatsapp-aforisticando

Frasi belle per Facebook, WhatsApp, Instagram e Tumblr le migliori 90.

  •  
  • 6
  •  
  •  
  •  
    6
    Shares

Spesso servono frasi e concetti semplici per esprime il proprio stato d’animo o semplicemente una opinione.

Abbiamo raccorlo qui le migliori frasi per Facebook, WhatsApp, Instagram e Tumblr. Anche molte immagini facili da postare.

Frasi Aforisma Citazioni per Facebook, WhatsApp, Instagram e Tumblr le migliori e più significative

Un uomo che non legge buoni libri non ha alcun vantaggio rispetto a un uomo che non sa leggere.
(Mark Twain)

Ama tutti, credi a pochi e non far del male a nessuno.
(William Shakespeare)

Ciò che non ti uccide ti rende più forte.
(Friedrich Nietzsche)

Per ogni minuto che passi arrabbiato perdi sessanta secondi di felicità.
(Ralph Waldo Emerson)

Se giudichi le persone, non hai il tempo di amarle.
(Madre Teresa di Calcutta)

Non è mai troppo tardi per essere ciò che avresti voluto essere.
(George Eliot)

Dovremmo tutti iniziare a vivere prima di diventare troppo vecchi. La paura è stupida, e lo sono anche i rimpianti.
(Marilyn Monroe)

La scienza senza religione è zoppa, la religione senza scienza è cieca.
(Albert Einstein)

Non si è mai troppo vecchi per fissare un nuovo obiettivo o per sognare un nuovo sogno.
(C. S. Lewis)

Chi controlla i media, controlla la mente.
(Jim Morrison)

La pace comincia con un sorriso.
(Madre Teresa di Calcutta)

Per apprezzare la bellezza di un fiocco di neve è necessario resistere al freddo.
(Aristotele)

Se non sei pronto a morire per essa, togli la parola “libertà” dal tuo vocabolario.
(Malcolm X)

Colui che chiede è stupido per un minuto, colui che non chiede è stupido per tutta la vita.
(Confucio)

La vita è davvero semplice, ma noi insistiamo nel renderla complicata.
(Confucio)

La vita è davvero semplice, ma noi insistiamo nel renderla complicata.

Se non ricordi che amore t’abbia mai fatto commettere la più piccola follia, allora non hai amato.
(William Shakespeare

Anche un orologio fermo segna l’ora giusta due volte al giorno.
(Hermann Hesse)

Di qualunque cosa siano fatte le nostre anime, la mia e la tua sono fatte della stessa cosa.
(Emily Brontë)

Chi non ha mai commesso un errore, non ha mai provato nulla di nuovo.
(Albert Einstein)

La felicità nelle persone intelligenti è la cosa più rara che io conosca.
(Ernest Hemingway)

Tutto ciò che puoi immaginare è reale.
(Pablo Picasso)

A volte le domande sono complicate e le risposte semplici.
(Dr. Seuss)

Vivi come desidererai di aver vissuto quando sarai sul letto di morte.
(Christian Fürchtegott Gellert)

Tutto ciò di cui hai bisogno è amore. Ma un po’ di cioccolata, ogni tanto, non fa male.
(Charles M. Schulz)

L’Universo non sarebbe granché se non fosse la casa delle persone che ami.
(Stephen Hawking)

E coloro che furono visti danzare vennero giudicati pazzi da quelli che non potevano sentire la musica.
(Friedrich Nietzsche)

Alcuni libri devono essere assaggiati, altri divorati, e alcuni, rari, masticati e digeriti.
(Francesco Bacone)

Chiunque viva secondo i propri mezzi soffre di mancanza di immaginazione.
(Oscar Wilde)

Un giorno senza un sorriso è un giorno perso.
(Charlie Chaplin)

Prima di diagnosticarti depressione o bassa autostima, assicurati di non essere semplicemente circondato da stronzi.
(William Gibson)

Se non riesci a spiegarlo a un bambino di 6 anni, non l’hai capito nemmeno tu.
(Albert Einstein)

Conta quello che si fa, non quello che si dice.
(Cesare Pavese)

Chi controlla il passato controlla il futuro: chi controlla il presente controlla il passato.
(George Orwell)

Ovunque tu vada, vacci con tutto il tuo cuore.
(Confucio)

Ovunque tu vada, vacci con tutto il tuo cuore. (Confucio)

Quello che il bruco chiama fine del mondo, il resto del mondo lo chiama farfalla.
(Lao Tzu)

Il complimento più grande che mi è mai stato fatto fu quando uno mi chiese cosa ne pensassi, ed attese la mia risposta.
(Henry David Thoreau)

Coloro che negano la libertà agli altri non la meritano.
(Abraham Lincoln)

Buoni amici, buoni libri e una coscienza assonnata: questa è la vita ideale.
(Mark Twain)

Siamo tutti nella fogna, ma alcuni di noi guardano le stelle.
(Oscar Wilde)

Non ho fallito. Ho solo trovato 10.000 modi che non funzionano.
(Thomas Edison)

Ovunque vada scopro che un poeta è stato lì prima di me.
(Sigmund Freud)

Se uno guardasse dal cielo verso la terra, quale gli apparirebbe la differenza fra quello che facciamo noi e quello che fanno le formiche o le api?
(Celso)

Do what you can, with what you have, where you are.
Fai quello che puoi con quello che hai, nel posto in cui sei.
(Theodore Roosevelt)

Non tutti possiamo fare grandi cose, ma possiamo fare piccole cose con grande amore.
(Madre Teresa di Calcutta)


La differenza tra genialità e stupidità è che la genialità ha dei limiti.
(Alexandre Dumas – Figlio)

Vivi come se dovessi morire domani. Impara come se dovessi vivere per sempre.
(Mahatma Gandhi)

Vivi come se dovessi morire domani. Impara come se dovessi vivere per sempre.


Vivere è la cosa più rara al mondo. La maggior parte delle persone esiste, questo è tutto.
(Oscar Wilde)

Se avessi un fiore per ogni volta che ti penso, potrei camminare nel mio giardino per sempre.
(Alfred Tennyson)

Il paradiso lo preferisco per il clima, l’inferno per la compagnia.
(Mark Twain)

Posso resistere a tutto tranne che alle tentazioni.
(Oscar Wilde)

Siamo fatti anche noi della stessa sostanza di cui son fatti i sogni; e nello spazio e nel tempo d’un sogno è racchiusa la nostra breve vita.
(William Shakespeare)

Tutti pensano a cambiare il mondo, ma nessuno pensa a cambiare se stesso.
(Lev Tolstoj)

Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo.
(Mahatma Gandhi)

Il divertimento è una cosa seria.
(Italo Calvino

Due cose sono infinite: l’universo e la stupidità umana, ma non sono sicuro dell’universo.
(Albert Einstein)

Una stanza senza libri è come un corpo senza un’anima.
(Marco Tullio Cicerone)

Sai che sei innamorato quando non vuoi addormentarti perché la realtà è migliore dei tuoi sogni.
(Dr. Seuss)

Al giorno d’oggi la gente conosce il prezzo di tutto e il valore di niente.
(Oscar Wilde)

I fatti non cessano di esistere solo perché sono ignorati.
(Aldous Huxley)

Le donne sono pensate per essere amate, non per essere capite.
(Oscar Wilde)

Sii gentile, perché ogni persona che incontri sta già combattendo una dura battaglia.
(Platone)

Nessuno, neanche un poeta, ha mai misurato la capacità di un cuore.
(Zelda Fitzgerald)

Sono diventato pazzo, con lunghi intervalli di orribile sanità mentale.
(Edgar Allan Poe)

Occhio per occhio… e il mondo diventa cieco.
(Mahatma Gandhi)

L’unica vera saggezza è sapere di non sapere nulla.
(Socrate)

Camminare con un amico al buio è meglio che camminare da soli nella luce.
(Helen Keller)

Essere donna è terribilmente difficile perché consiste principalmente nel trattare con gli uomini.
(Joseph Conrad)

Coloro che sognano di giorno sanno molte cose che sfuggono a chi sogna soltanto di notte.
(Edgar Allan Poe)

È meglio essere odiati per ciò che si è che essere amati per ciò che non si è.
(André Gide)

L’imperfezione è bellezza, la pazzia è genialità, ed è meglio essere assolutamente ridicoli che assolutamente noiosi.
(Marilyn Monroe)

Ci sono due modi di vivere la vita. Uno è pensare che niente è un miracolo. L’altro è pensare che ogni cosa è un miracolo.
(Albert Einstein)

Eravamo insieme. Tutto il resto l’ho dimenticato.
(Walt Whitman)

In due parole posso riassumere tutto quello che ho imparato nella vita: va avanti.
(Robert Frost)

Non camminare davanti a me, potrei non seguirti. Non camminare dietro di me, non saprei dove condurti. Cammina semplicemente al mio fianco a e sii mio amico.
(Albert Camus)

Nessuno può farti sentire inferiore senza il tuo consenso.
(Eleanor Roosevelt)

Su questa terra possiamo amare solo col tormento e solo per mezzo del tormento.
(Fëdor Dostoevskij)

L’oscurità non scaccia l’oscurità: solo la luce può farlo. L’odio non scaccia l’odio: solo l’amore può farlo.
(Martin Luther King Jr.)

Non piangere perché è finita. Sorridi perché è successo.
(Dr. Seuss)

È meglio morire incompresi che passare la vita a spiegarsi.
(William Shakespeare)

Anche un viaggio di mille miglia inizia con un singolo passo.
(Lao Tzu)

L’uomo che muove una montagna inizia spostando piccole pietre.
(Confucio)

Non amare chi ti tratta come se fossi ordinario.
(Oscar Wilde)

Chiunque tu sia, sii una persona per bene.
(Abraham Lincoln)

Dove c’è amore c’è vita.
(Mahatma Gandhi)

Nel profondo dell’inverno, ho finalmente capito che dentro di me c’era un’estate invincibile.
(Albert Camus)

Non è che ho paura di morire. È che non vorrei essere lì quando questo succede.
(Woody Allen)

Si vive una volta sola, ma se lo fai bene, una volta è abbastanza.
(Mae West)

La logica ti porta da A a B. L’immaginazione ti porta ovunque.
(Albert Einstein)

La vita non è trovare se stessi. La vita è creare se stessi.
(George Bernard Shaw)

Il successo non è definitivo, il fallimento non è fatale: ciò che conta è il coraggio di andare avanti.
(Winston Churchill)

La vita è come andare in bicicletta. Per rimanere in equilibrio bisogna continuare a muoversi.
(Albert Einstein)

Fai ogni giorno una cosa che ti spaventa.
(Eleanor Roosevelt)

Perdonare sempre, ma dimenticare mai.
(Giovanni Giolitti)

Tutto, tutto ciò che so, lo so solo perché amo.
(Lev Tolstoj)

La felicità è quando ciò che pensi, ciò che dici e ciò che fai sono in armonia.
(Mahatma Gandhi)

Gli amici che contano sono quelli che puoi chiamare alle 4 del mattino.
(Marlene Dietrich)

Fa ciò che senti giusto nel tuo cuore, poiché verrai criticato comunque. Sarai dannato se lo fai, dannato se non lo fai.
(Eleanor Roosevelt)

Vorrei darti tutto quello che non hai mai avuto, e neppure così sapresti quanto è meraviglioso amarti.
(Frida Kahlo)

Se dici sempre la verità, non devi ricordare nulla.
(Mark Twain)

Ci vuole un minuto per notare una persona speciale, un’ora per apprezzarla, un giorno per volerle bene, ma tutta una vita per dimenticarla.
(Kahlil Gibran)

Perdona molte cose agli altri; nulla a te stesso.
(Lucio Anneo Seneca)

Mi piace camminare sotto la pioggia, così nessuno può vedermi piangere.
(Charlie Chaplin)

Fa più rumore una albero che cade che una foresta che cresce.
(Lao Tzu)

Là fuori, oltre a ciò che è giusto e a ciò che è sbagliato, esiste un campo immenso. Ci incontreremo lì.
(Gialal al-Din Rumi)

Sii te stesso; tutti gli altri sono già stati presi.
(Oscar Wilde)

È una delle benedizioni dei vecchi amici che tu possa permetterti di essere stupido con loro.
(Ralph Waldo Emerson)

Non far caso a me. Io vengo da un altro pianeta. Io ancora vedo orizzonti dove tu disegni confini.
(Frida Kahlo)

Un amico è uno che sa tutto di te e nonostante questo gli piaci comunque.
(Elbert Hubbard)

Non sono arrabbiato perché mi hai mentito, sono arrabbiato perché d’ora in poi non potrò più crederti.
(Friedrich Nietzsche)

Non voglio andare in paradiso. Nessuno dei miei amici è lì.
(Oscar Wilde)

È meglio aver amato e perso che non aver amato mai.
(Alfred Tennyson)

Non è vero che abbiamo poco tempo: la verità è che ne sprechiamo molto.
(Lucio Anneo Seneca)

Scegli un lavoro che ami, e non dovrai lavorare neppure un giorno in vita tua.
(Confucio)

La verità raramente è pura, e mai semplice.
(Oscar Wilde)


  •  
  • 6
  •  
  •  
  •  
    6
    Shares